Piero Manzoni, artista concettuale e provocatorio dell’Avanguardia italiana

Artista sperimentale, Piero Manzoni nacque il 13 luglio 1933 a Soncino, in provincia di Cremona. E’ considerato uno dei massimi artisti e teorici dell’Avanguardia italiana degli anni Sessanta. Le sue idee, i suoi progetti, i suoi testi e le sue opere hanno lasciato un’impronta fondamentale a tutta l’arte successiva. Trascorse tutta la sua infanzia a Milano, passando le sueContinua a leggere “Piero Manzoni, artista concettuale e provocatorio dell’Avanguardia italiana”

Ugo Bernasconi, pittore, scrittore, traduttore ed aforista italiano

Nato il 21 maggio 1874 a Buenos Aires, Ugo Bernasconi, è noto come pittore, scrittore, traduttore ed aforista italiano. Animatore culturale attraverso riviste e manifestazioni artistiche, è noto anche e soprattutto per i suoi pensieri sull’arte e per alcuni saggi anche di carattere scientifico. Abbandonati gli studi in Argentina, si reca a Parigi nel 1899, dove incontra le arti pittoriche ed artisticheContinua a leggere “Ugo Bernasconi, pittore, scrittore, traduttore ed aforista italiano”

Renato Guttuso, pittore e politico italiano del Novecento

Renato Guttuso, nasce a Bagheria, in Sicilia, il 26 Dicembre 1911. Fu tra i più significativi artisti dell’arte italiana contemporanea, distinguendosi per una visione dolorosamente ma umanamente poetica e per la ricchezza delle forme stilistiche. Artista che segnò profondamente il Novecento, inconfondibile per l’uso di forti colori e tratti nelle sue opere. Nato tra gli acquarelliContinua a leggere “Renato Guttuso, pittore e politico italiano del Novecento”

Auguste Rodin, progenitore della scultura moderna

François-Auguste-René Rodin nasce a Parigi il 12 novembre 1840 e fu uno scultore e pittore francese. Artista di grande talento e di robuste capacità espressive, tentò di fondere l’impostazione monumentale michelangiolesca con l’intenso, vibrante realismo memore della tradizione gotica francese. Definito per questo il progenitore della scultura moderna. Iniziò la sua carriera con studi tradizionali, frequentando la scuola di artiContinua a leggere “Auguste Rodin, progenitore della scultura moderna”

Benvenuto Cellini, una vita divisa tra pregi artistici e difetti caratteriali

Nato il 3 novembre 1500 a Firenze, Benvenuto Cellini è stato uno scultore, orafo, scrittore, argentiere e artista italiano, considerato uno dei più importanti artisti del Manierismo. Di natura irrequieta e violenta, ebbe una vita avventurosa, segnata da contrasti, passioni, delitti, per i quali fu spesso costretto all’esilio o alla fuga. Figlio di un colto capomastro, ingegnere e musico, si applica fin daContinua a leggere “Benvenuto Cellini, una vita divisa tra pregi artistici e difetti caratteriali”

Aurelio De Felice, scultore ternano anti novecento

Nato a Torreorsina, paesino in provincia di Terni, il 29 ottobre 1915, Aurelio De Felice è stato uno scultore italiano di grande successo. È considerato uno dei più importanti esempi della scultura anti Novecento, le cui opere sono esposte in tutto il mondo. La sua formazione scolastica, iniziata nel paese natale, proseguì a Terni, frequentando la scuola per ebanisti-intagliatori.Continua a leggere “Aurelio De Felice, scultore ternano anti novecento”

Mary Blair, l’illustratrice che stregò Walt Disney

Mary Blair nasce il 21 ottobre 1911 a McAlester (Oklahoma, Usa) con il nome di Mary Browne Robinson. Artista statunitense, è ricordata soprattutto per il suo lavoro svolto per la società di animazione cinematografica Walt Disney. Si diplomò allo Chouinard Art Institute a 22 anni, con il sogno di dedicare la sua vita all’illustrazione, e magariContinua a leggere “Mary Blair, l’illustratrice che stregò Walt Disney”

Paul Cézanne, dall’impressionismo al cubismo sintetico

Nato ad Aix en Provence (Francia) il 19 gennaio 1839, Paul Cézanne è considerato uno dei più grandi artisti del XIX secolo. È di origini italiane. La sua famiglia proveniva infatti dal Piemonte e aveva cognome “Cesana”, poi francesizzato in “Cézanne”. Intraprese gli studi di diritto, ma li abbandonò per seguire la vocazione artistica. Questa sua decisione, portòContinua a leggere “Paul Cézanne, dall’impressionismo al cubismo sintetico”

Piero della Francesca, pittore matematico e simbolico

Piero della Francesca nasce a Borgo Sansepolcro, provincia di Arezzo, probabilmente nel 1412. Morì nello stesso paese il 12 ottobre 1492, importante data in cui venne scoperta l’America da Cristoforo Colombo. Fra le due date non rimase nel piccolo borgo, infatti la sua carriera lo portò da Rimini a Roma, da Ferrara ad Urbino, eContinua a leggere “Piero della Francesca, pittore matematico e simbolico”

Alberto Sughi, pittore del realismo esistenziale

Nato a Cesena il 5 ottobre 1924, Alberto Sughi è principe dei pittori italiani del “realismo esistenziale”. Autodidatta, l’artista si spostò tra Cesena, Torino e Roma alla ricerca del suo stile pittorico. Inizia a dipingere verso l’inizio degli anni ’50 scegliendo una pittura realista, in contrasto con le tendenze del dopo guerra. Anche se vicinoContinua a leggere “Alberto Sughi, pittore del realismo esistenziale”