ALMANACCO: 9 Ottobre debutta il musical Il Fantasma dell’Opera

Il Fantasma dell’Opera (The Phantom of the Opera) è un film muto, che debuttò in anteprima mondiale il 9 Ottobre del 1986 al teatro Her Majesty’s di Londra. Il musical resterà in programmazione per oltre 25 anni sempre nello stesso teatro, superando le 10 mila performance Anche nel teatro newyorkese di Broadway diventerà il più longevo show teatrale, diventando uno dei più eclatanti successi commerciali nella storia del teatro moderno. 

Lo spettacolo, ispirato al romanzo di Gaston Leroux, nacque dalla mente creativa di Andrew Lloyd Webber nei primi anni ’80. Dopo aver scritto la pièces non rimaneva altro che trovare il team perfetto per la messa in scena. La scelta ricadde su Harold Prince per la regia, Gillian Lynne per le coreografie, Andrew Bridge per le luci e Maria Björnson per le scenografie e i decor. Mai scelta fu più azzeccata. I ruolo principale di Christine nella primissime edizione fu affidato a Sarah Brightman, la moglie del tempo di Webber.

Trama e personaggi

Questo musical narra la storia di Erik, musicista geniale ma sfigurato che vive nascosto nei sotterranei dell’Opéra di Parigi, aggirandosi come un’ombra fra le quinte del palcoscenico, spaventando i cantanti e i ballerini della compagnia. Fu proprio qui che conobbe Christine, una giovane ballerina di fila del Teatro dell’Opera, con straordinarie doti canore, molto apprezzate dal musicista misterioso. Quest’ultimo conosciuto come il Fantasma, o l’Angelo della Musica, l’accompagna e la guida senza mai farsi vedere, pronto a portarla al successo.

Le cose si complicano quando a Parigi arriva il bel Raoul, amico d’infanzia di cui Christine è da sempre innamorata. La gelosia del Fantasma dà il via a un vortice di morte e distruzione, finché la giovane non è costretta a scegliere fra i due amori della sua vita, Raul o il Teatro dell’Opera. Con il procedere del musical la realtà sul Fantasma emergerà, e Christine, supportata da Raoul, dovrà combattere contro quello che una volta era il suo “angelo”.

Dal teatro ai cinema

Già nel 1989, Andrew Webber pensò ad un adattamento filmico, e scelse sua moglie Sarah Brightman, e Michael Crawford per interpretare i ruoli di Christine e il Fantasma. Ma la produzione ebbe un blocco per anni, soprattutto a causa di impegni lavorativi del regista Schumacher e soprattutto a causa del divorzio tra Webber e la Brightman. Solo nel 2002 si potè riprendere la produzione della pellicola, che uscì nelle sale nel 2004.

Federica.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: