Umberto Eco, il genio della semiotica e della sociologia

Nato ad Alessandria il 5 gennaio 1932, Umberto Eco fu critico, scrittore e semiologo di fama internazionale. Fu uno dei più importanti saggisti italiani, diventato famoso nella letteratura con la sua opera del 1980 “Il nome della rosa“. Ma Eco è stato anche pioniere nel campo della semiotica e degli studi culturali.  Da bambino, UmbertoContinua a leggere “Umberto Eco, il genio della semiotica e della sociologia”