Emozionarsi d’arte, incontriamo il sogno

Che cos’è il Sogno? E’ un’attività psichica che si svolge durante il sonno, caratterizzata da impressioni visive, sensazioni e pensieri non coordinati tra loro logicamente ma esprimenti desideri, ricordi, emozioni inconsce. Spesso viene messo in relazione con fatti della vita reale presente o passata, e considerato come un presagio di avvenimenti futuri, quasi premonitore. Il sogno,Continua a leggere “Emozionarsi d’arte, incontriamo il sogno”

Ugo Bernasconi, pittore, scrittore, traduttore ed aforista italiano

Nato il 21 maggio 1874 a Buenos Aires, Ugo Bernasconi, è noto come pittore, scrittore, traduttore ed aforista italiano. Animatore culturale attraverso riviste e manifestazioni artistiche, è noto anche e soprattutto per i suoi pensieri sull’arte e per alcuni saggi anche di carattere scientifico. Abbandonati gli studi in Argentina, si reca a Parigi nel 1899, dove incontra le arti pittoriche ed artisticheContinua a leggere “Ugo Bernasconi, pittore, scrittore, traduttore ed aforista italiano”

Emozionarsi d’arte, incontriamo l’invidia

Che cos’è l’Invidia? Sentimento di astiosa irritazione di fronte alla ricchezza, al successo, alla felicità, alla fortuna o alle qualità altrui. E’ uno dei sette vizi capitali, secondo la dottrina cattolica, opposto alla virtù della carità, consistente nel dolore per il bene altrui, considerato come una lesione o una diminuzione del bene proprio. La letteratura, ilContinua a leggere “Emozionarsi d’arte, incontriamo l’invidia”

Renato Guttuso, pittore e politico italiano del Novecento

Renato Guttuso, nasce a Bagheria, in Sicilia, il 26 Dicembre 1911. Fu tra i più significativi artisti dell’arte italiana contemporanea, distinguendosi per una visione dolorosamente ma umanamente poetica e per la ricchezza delle forme stilistiche. Artista che segnò profondamente il Novecento, inconfondibile per l’uso di forti colori e tratti nelle sue opere. Nato tra gli acquarelliContinua a leggere “Renato Guttuso, pittore e politico italiano del Novecento”

Emozionarsi d’arte, incontriamo la libertà

Che cos’è la Libertà?  E’ la capacità di un individuo di agire, pensare, esprimersi, senza costrizioni o impedimenti esterni, scegliendo autonomamente i propri fini e mezzi. Consiste in uno stato di autonomia essenzialmente sentito come diritto, e come tale garantito da una precisa volontà e coscienza di ordine morale, sociale, politico. La letteratura, il cinema, l’arte, ecc,Continua a leggere “Emozionarsi d’arte, incontriamo la libertà”

Italo Svevo, padre del decadentismo italiano

Italo Svevo, nasce a Trieste il 19 dicembre 1861, ed è ritenuto uno dei principali esponenti della cultura mitteleuropea. Pseudonimo di Ettore Schmitz, scelse di chiamarsi “Italo” per dichiararsi italiano come sua madre, e “Svevo” per mostrare la sua origine tedesca da parte paterna. Il suo nuovo nome, quindi rimanda direttamente alla sua origine geografica controversa. LaContinua a leggere “Italo Svevo, padre del decadentismo italiano”

Emozionarsi d’arte, incontriamo la violenza

Che cos’è la Violenza? E’ una forma di interazione sociale, condotta con l’intenzione di infliggere un danno o altre spiacevoli conseguenze a un altro individuo. Consiste in una tendenza istintiva, ipotizzata come causata da minaccia e attacco, e considerata come provocata da situazioni conflittuali o da frustrazione. La letteratura, il cinema, l’arte, ecc, nel corsoContinua a leggere “Emozionarsi d’arte, incontriamo la violenza”

Michele Rech, il fumettista conosciuto come Zerocalcare

Il fumettista romano Michele Rech, alias Zerocalcare, nasce il 12 dicembre 1983 ed è uno dei più conosciuti e apprezzati artisti del genere, in Italia. Acclamato per il personaggio che porta il suo nome, divenne inconfondibile ed iconico per fumetti e illustrazioni. Il giovane autore nasce in provincia di Arezzo, passa l’infanzia in Francia, perContinua a leggere “Michele Rech, il fumettista conosciuto come Zerocalcare”

Emozionarsi d’arte, incontriamo l’estasi

Che cos’è l’Estasi? E’ uno stato di isolamento, innalzamento mentale ed evasione totale dalla realtà circostante dell’individuo completamente assorto su un unico oggetto. E’ uno stato psichico di sospensione che viene spesso associato alla teologia cattolica, il grado più alto dell’esperienza mistica. La letteratura, il cinema, l’arte, ecc, nel corso della storia, hanno saputo rappresentareContinua a leggere “Emozionarsi d’arte, incontriamo l’estasi”

W.K. Heisenberg, dal premio Nobel per la fisica alla bomba atomica

Werner Karl Heisenberg, nato a Würzburg in Germania, il 5 dicembre 1901, è stato tra i più celebri e importanti fisici tedeschi del ‘900. E’ considerato uno dei fondatori della meccanica quantistica e ottenne per questo nel 1932 il premio Nobel per la Fisica. Con uno sfondo familiare di insegnanti, l’alto livello culturale della sua famiglia,Continua a leggere “W.K. Heisenberg, dal premio Nobel per la fisica alla bomba atomica”