Perché ho un albero di mandorlo come sfondo del mio blog?

Buongiorno a tutti, qualcuno di voi si sarà chiesto come mai io abbia utilizzato la foto di un albero di mandorlo in fiore come copertina e sfondo del mio blog. Alcuni penseranno che io mi sia lasciata ispirare dal caldo romano e dall’imminente arrivo della primavera, ma non è proprio così. L’idea di un toccoContinua a leggere “Perché ho un albero di mandorlo come sfondo del mio blog?”

Umberto Eco, il genio della semiotica e della sociologia

Nato ad Alessandria il 5 gennaio 1932, Umberto Eco fu critico, scrittore e semiologo di fama internazionale. Fu uno dei più importanti saggisti italiani, diventato famoso nella letteratura con la sua opera del 1980 “Il nome della rosa“. Ma Eco è stato anche pioniere nel campo della semiotica e degli studi culturali.  Da bambino, UmbertoContinua a leggere “Umberto Eco, il genio della semiotica e della sociologia”

Giovanni Verga, scrittore del Romanticismo e padre del Verismo italiano

Nato a Catania il 2 settembre 1840, Giovanni Verga è tra i narratori italiani più noti della seconda metà dell’800. Fu autore di romanzi, novelle e testi teatrali. E’ inoltre conosciuto come il padre fondatore del Verismo in Italia tanto che nelle sue opere rappresenta scene umili tratte da contesti della vita quotidiana. Nato da una famigliaContinua a leggere “Giovanni Verga, scrittore del Romanticismo e padre del Verismo italiano”

George Orwell, scrittore inglese anticonformista e antiutopico

George Orwell, pseudonimo di Eric Arthur Blair, è stato uno dei più importanti autori, giornalisti e opinionisti politici e culturali del Novecento. Scrittore preciso e chiaro, Orwell è stato uno dei più lucidi saggisti del suo tempo. Avverso a ogni forma di totalitarismo, è noto per due romanzi che fondono impegno politico e passione letteraria: The Animal Farm e 1984.Continua a leggere “George Orwell, scrittore inglese anticonformista e antiutopico”

Michelle Obama, forte ispirazione e modello femminile positivo

Nata a Chicago il 17 gennaio del 1964, Michelle Robinson in Obama, è ancora oggi, colei che ha ispirato migliaia di donne in tutto il mondo. Nel suo ruolo di First Lady che l’ha accompagnata fino al 2017, si è aggiudicata il titolo di donna più amata d’America. Genuina, lavoratrice, portatrice di un modello femminile positivo, nonContinua a leggere “Michelle Obama, forte ispirazione e modello femminile positivo”

Emozionarsi d’arte, incontriamo la pietà

Che cos’è la Pietà? E’ un sentimento di affettuoso dolore, di angoscia e di solidarietà nei confronti di chi soffre. Il significato attuale della parola pietà, non corrisponde al significato del termine da cui essa deriva. La pietas degli antichi era infatti la devozione religiosa, il sentimento d’amore patriottico e di rispetto verso la famiglia. Oggi invece, il significato del termineContinua a leggere “Emozionarsi d’arte, incontriamo la pietà”

Emozionarsi d’arte, incontriamo la pace

Che cos’è la Pace? E’ la condizione di normalità di rapporti, di assenza di guerre e conflitti. Si intende il buon accordo e la concordia di intenti, l’idea di quiete, agio, tranquillità e serenità spirituale oppure anche di calma diffusa e riposante. Consiste nella situazione contraria allo stato di guerra, garantita dal rispetto dei rapporti internazionaliContinua a leggere “Emozionarsi d’arte, incontriamo la pace”

Emozionarsi d’arte, incontriamo la scienza

Che cos’e’ la Scienza? E’ un sistema di conoscenze ottenute attraverso un’attività di ricerca, prevalentemente organizzata con procedimenti metodici e rigorosi, coniugando la sperimentazione con ragionamenti logici. Si intende quindi il risultato delle operazioni del pensiero, in quanto oggetto di codificazione sul piano teorico e di applicazione sul piano pratico. E’ quindi una designazione convenzionale di una o più discipline affini nell’ambito di programmi oContinua a leggere “Emozionarsi d’arte, incontriamo la scienza”

Inaugurazione della prima metropolitana italiana

Esattamente 65 anni fa, il 9 febbraio del 1955 fu inaugurata la Metropolitana di Roma. Non solo fu la prima e unica metropolitana di Roma, ma anche la prima in Italia. La Capitale scelse questa “via sotterranea”in un periodo di profonde trasformazioni e rilancio economico, inaugurando l’era underground a livello nazionale. La progettazione iniziò negli anni trenta durante ilContinua a leggere “Inaugurazione della prima metropolitana italiana”